Senza categoria

I trattamenti per le ciglia: guida, approfondimenti

Le ciglia sono una parte fondamentale per ogni donna: ci conferiscono fascino e mistero, e danno profondità all’occhio e allo sguardo. Per questo motivo è bene tenerle al meglio, e prendercene cura come possiamo. Per farlo possiamo ricorrere a vari trattamenti per le ciglia stesse. Al contrario di un semplice mascara – che modifica temporaneamente l’aspetto delle ciglia – i trattamenti agiscono in profondità, e vanno a modificare la struttura dei bulbi piliferi delle ciglia. In questo modo possono aiutarle e stimolarle a crescere, rafforzarsi o allungarsi. Questi trattamenti quindi possono avere uno scopo estetico ma anche curativo! Se effettuati con costanza e per il tempo necessario possiamo quindi ottenere dei risultati quasi permanenti. Potremo quindi avere lo sguardo che abbiamo sempre sognato, senza dover ricorrere a trucchi rimovibili. Vediamo nello specifico di cosa stiamo parlando, cercando di informare al meglio il lettore. Se a lettura ultimata dovessero esserci ancora dubbi si possono chiarire in questo articolo dedicato appunto a tali trattamenti per le ciglia.

I trattamenti per ciglia finte sono composti da sieri che contengono sostante e principi attivi di vario genere, come oli e vitamine per esempio. Di solito servono a rinforzare e infoltire le ciglia, ma possono essere anche solo a scopo estetico. Si devono applicare sulla rima dell’occhio poco prima di coricarsi, in modo tale da avere tutta la notte per agire al meglio. Nella confezione ricordano un mascara, e hanno uno scovolino ergonomico per un’applicazione ottimale e veloce.

Ci sono molti trattamenti diversi tra cui scegliere quello più adatto alle nostre esigenze: che sia mirato per ottenere l’effetto desiderato! Per esempio le ciglia corte avranno bisogno di un trattamento allungante. Se invece l’obiettivo è quello di rafforzare e nutrire delle ciglia smorte è bene provare trattamenti all’acido ialuronico o con fitocheratine. Sono sieri rinforzanti, che rafforzano il bulbo pilifero delle ciglia. Possiamo anche servirci di primer vellutanti o volumizzanti: i primi rendono le ciglia morbide e setose, mentre i secondi le infoltiscono e ne aumentano il volume.

Infine badiamo bene alla delicatezza della formulazione. I migliori prodotti sono quelli realizzate con sostanze naturali, che agiscono sulla struttura delle ciglia senza irritare o infiammare gli occhi.